Uggioso e nebbioso, poco da segnalare per un mese che non ha avuto caratteristiche da mese invernale. È stato veramente in tono minore rispetto al mese precedente di dicembre.

Il mese di gennaio ha visto in genere prevalere temperature superiori alla norma, giornate intere grigie, nebbia totale, fino alla fine del mese; dal 20 di gennaio le temperature minime sono nuovamente scese sotto lo zero (-2, -4, -7,) con il ritorno della neve al 30 gennaio, con circa 30 centimetri.

In questo contesto i vigneti sono stati potati a fatica, tra il fango che non lasciava camminare in mezzo ai filari ed il freddo che entrava nelle ossa.

Davide Ferrarese

10 febbraio 2011


read more