Il primo campionamento delle uve cortese/Gavi docg, le prime considerazioni per la vendemmia 2011

Il primo campionamento è sempre difficile da interpretare. La situazione generale è  positiva e in leggero anticipo rispetto alla normale fenologia del cortese. L’annata fino ad oggi è stata particolare con un forte anticipo primaverile ed un rallentamento estivo, ma le uve sono belle ed abbastanza sane. Alcuni vigneti stanno mostranno i primi sintomi di sofferenza da carenza idrica. Sulla scorta dei dati delle precedenti annate (dal 2005), possiamo dire che i risultati attuali mostrano similitudine con la vendemmia 2006, anche se è da confermare con i prossimi campionamenti. In buona parte si riscontra già un discreto rigonfiamento degli acini ma con grappoli che non sono completamente compatti. Con il prossimo campionamento sarà possibile verificare meglio la cinetica della maturazione e la sua progressione anche in relazione all’andamento del tempo che prevede il mantenimento della alte temperature almeno per ancora qualche giorno.

Davide Ferrarese, 23 agosto 2011